Home > Art and Culture, Education and Learning > Arte 3D ed educazione in SL una nuova fucina di eventi: ArtEdLand

Arte 3D ed educazione in SL una nuova fucina di eventi: ArtEdLand

Il concorso artistico “Nel Blu dipinto di Blu”

E’ in corso un evento interessante ed importante organizzato da ArtEdLand: un “challenge” che chiede a quanti (artisti o no) vogliano cimentarsi presentando contenuti artistici originali. Le iscrizioni sono aperte fino al 7 Novembre e si ricevono qui: http://artedland.eu/?page_id=522. Il dettaglio di questo concorso in appendice a questo articolo.

Il ‘challenge’ artistico organizzato da ArtEdLand

 

Il Background di ArtEdLand

Ma descriviamo con ordine cosa sia ArtEdLand

La vita artistica in SecondLife è sempre abbastanza affollata, ma da fine Luglio abbiamo una sim in più che a giudicare dalla quantità di eventi organizzati diventerà presto un luogo familiare a chi nei mondi virtuali si interessa di Arte ed Educazione. Se a livello mondiale abbiamo la celebre UWA (University of West Australia)  http://uwainsl.blogspot.it/ che contribuisce ad alzare il livello artistico di SL, anche l’Italia può vantare enti ed istituzioni pubbliche che curano questo aspetto. La cosa che sempre mi rende entusiasta è che grazie ad Internet e alle nuove tecnologie non è necessario essere strutture enormi, ma anche singole scuole od enti possono diventare attori di spicco ed in primo piano nel panorama virtuale.

Il logo di ArtEdLand

Sto parlando di ArtEdLand (sito web http://artedland.eu/), che negli ultimi mesi ha coordinato una notevole quantità di eventi artistici, nonchè presenta una rivista web come vedete ricca di materiale, interviste e stimoli per tutti. Gli avatar coinvolti in SL sono essenzialmente

Myhns Mayo

Myhns Mayo e Damiax Anatra’Thor e stando alla loro definizione di cosa sia ArtEdLand si evince ad esempio che:

Myhns Mayo:  ArtEdLand è stato pensato e realizzato per ragioni collegate al progetto EDULAND, progetto educativo e didattico in real, di cui sono coordinatore. Con il comitato scientifico di EDULAND, si è deciso di trasferire alcune attività  nel metaverso per ragioni di ricerca e sperimentazione di ambienti interattivi che permettano di sperimentare forme, mezzi di comunicazione e strategie di apprendimento innovative.

Damiax Anatra’Thor: Ho parlato a lungo con Myhns Mayo confrontandoci sul tema della diffusione e della promozione artistica e così, un po’ alla volta, è nata l’idea di creare ArtEdLand, pensandolo come spazio di fruizione artistica non solo per “intenditori” ma aperto a chiunque abbia il “desiderio” di esprimersi senza vincoli ed ostacoli.

Soprattutto la definizione di Damiax si sposa molto bene con la mia interpretazione “artigiana” dell’arte e della “professionalità” aperta a tutti coloro che vogliano cimentarsi…

La genesi, tutto comincia in una scuola “comprensiva”

La sim ArtEdLand (http://maps.secondlife.com/secondlife/Myhns%20Land/55/91/24) nasce a Luglio 2012, come estensione virtuale di un progetto Educational molto reale di nome “Eduland” (presso la scuola pubblica ISTITUTO COMPRENSIVO “GIANNI RODARI” – ROSSANO VENETO di Vicenza  http://www.rodari-rossano.org/ dove comprensivo significa che gestisce gli alunni dalle materne alla scuola media). Il progetto è inserito nella sperimentazione Rodari Classe Digitale:

Rodari Classe Digitale è l’ambiente dove gli apprendimenti vengono realizzati attraverso l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione.
Si tratta di un progetto di sperimentazione didattica di durata triennale da Settembre 2011 a Giugno 2014.

Nella sim oltre alla riproduzione dell’istituto RL con spazi per lezioni, conferenze, attività interattive, ambienti di simulazione e aree per la costruzione, C’è una piazza che si ispira alle piazze metafisiche di De Chirico, dove si svolgono mostre, concerti, rappresentazioni teatrali, reading con cadenza settimanale.

La rotazione settimanale degli eventi, ecco quanto finora organizzato

Questo carattere impegnativo di rotazione annunciata (cadenza settimanale) è responsabile della vorticosità di eventi  finora avvenuti come ad esempio:

ART 3D CHALLENGE – 2012 – Nel blu dipinto di blu (Volare) l’ultimo evento sfida artistica a cui tutti gli

Intervista a due: Cullan Suntzu (SL) e Carlo Criscione (RL)

Opening Maryva Mayo “All my Reds”

Opening Maddomcx Umino – Creatures of dreams –

Opening – Daniele Daco – INCONTRO –

L’inaugurazione dell’esposizione di Desy Magic – “Cercandomi”

Opening di Bonafide Aries

Mostra fotografica “Appunti di viaggio” di La Baroque

Visitando “The Strange Coincidence” di Nessuno Myoo

Arte in SecondLife – Visioni di Nessuno Myoo

Presentazione al pubblico dell’opera di Giovanna Cerise

Arte in Second Life – Nexuno Thespian

Con questo articolo spero di incoraggiare questa attività così come altre simili già presenti nel panorama Italiano, in SL e non (OpenSim ad esempio appare ancora un ambiente molto meno costoso, anche se con una platea meno numerosa). Su OpenSim torneremo comunque in abbondanza a breve per descrivere diverse iniziative didattiche, tenetevi sintonizzati ;

Salahzar

————————————————————————————————-

Appendice Dettaglio concorso:

ARTEDLAND e il Progetto EDULAND
in collaborazione con EGOISME e DAMIAXART
presentano
2012 ART 3D CHALLENGE
“Nel Blu Dipinto Di Blu – Volare”
Gli artisti sono invitati a interpretare con una loro installazione originale, la canzone “Nel Blu dipinto di Blu – Volare” di Domenico Modugno/Franco Migliacci
MONTE PREMI
Il monte premi è di 20.000 L$ che saranno assegnati ai tre artisti che conseguiranno il punteggio più alto espresso da una giuria di esperti provenienti dal mondo dell’arte e della cultura; il monte premi sarà così ripartito:
– 1° classificato: 10000 L$
– 2° classificato: 6500 L$
– 3° classificato: 3500 L$
ISCRIZIONI
– entro il 7 novembre 2012 compilando il modulo online disponibile sul blog di ArtEdLand sulla pagina “Art3dLand Challenge 2012” – http://artedland.eu/?page_id=522
– saranno ammessi i primi 15 artisti iscritti (fa fede la data di iscrizione); i nominativi saranno pubblicati il giorno 8 novembre 2012 sul blog di ArtEdLand, in Second Life nella land di ArtEdLand
CARATTERISTICHE DELLA INSTALLAZIONE
– originale e mai esposta in precedenza
– Dimensioni massime: (x;y;z) 5mt x 5mt x 5mt
– Tecniche/materiali: libera scelta
– Script: permessi
– Prims Max: 100
CONSEGNA LAVORI
– 16 dicembre 2012 – i lavori vanno consegnati a Myhns Mayo, owner di ArtEdLand.
DATA INIZIO ESPOSIZIONE PUBBLICA
– 17 dicembre 2012
SERATA PREMIAZIONE
– 19 dicembre 2012 – 01:00 PM SL TIME
CRITERI DI VALUTAZIONE E PUNTEGGI
– ciascun giurato dispone di 50 punti che attribuisce all’installazione in concorso considerando le evidenze riferite ai seguenti criteri:
– cura dei dettagli costruttivi (1-10 punti)
– originalità del lavoro (1-10 punti)
– equilibrio formale (1-10 punti)
– accostamento cromatico (1-10 punti)
– pertinenza con il tema assegnato (1-10 punti)
RECIPROCI IMPEGNI
– L’artista si impegna a cedere una copia della sua installazione ad ArtEdLand (progetto EduLand)
– ArtEdLand si impegna ad esporre nella sua collezione permanente le installazioni in concorso, l’esposizione avrà finalità esclusivamente culturali e didattico-educative
– ArtEdLand si impegna a non rivendere e/o cedere a terzi le installazioni in concorso
CONTATTI
– Myhns Mayo, ArtEdLand OW – Progetto Eduland
– Damiax Thor, ArtEdLand Director
RIFERIMENTI E INDIRIZZI
ArtEdLand’s Blog – http://www.artedland.eu
Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: