Home > Virtual Psychology > Profili …

Profili …

In passato davo poca importanza al profilo e ai suoi picks …  Credevo non avesse tutta questa importanza, e non  rivelasse granchè sulla personalità degli avatar. Invece mi sbagliavo!
Man mano che passava il tempo ho però compreso l’importanza del profilo ed i risvolti psicologici che può rivelare. Noi siamo il nostro profilo. Persino, su quello più scarno, o addirittura privo di ogni indicazione, ci sono rivelazioni sulla nostra personalità. Ha ‘voce’ persino quando è vuoto e muto. Col tempo, leggerli è diventato per me un divertente passatempo.
Ho letto profili che mi hanno incantato, scritti bene, con proprietà di linguaggio e con spunti interessanti. Alcuni con citazioni letterarie che hanno contribuito a rispolverare reminiscenze scolastiche chiuse nei cassetti della mia memoria.
Ho letto profili che recavano poesie e dediche molto originali, frutto di anime particolarmente sensibili, corredati da bellissime foto, a fermare momenti magici o di particolare importanza.
Ma ho letto anche cose al limite del ridicolo o addirittura offensive.
Molti si servono del proprio profilo per mandare messaggi, una sorta di pizzini visibili al Metaverso intero, ma comprensibili solo ad alcuni. Altre volte sono stata spettatrice di vere e proprie guerre ingaggiate a suon di picks. Tralasciando l’uso della lingua italiana che in alcuni casi è davvero un optional, quello che più mi colpisce è la ferocia con la quale ci si accanisce contro ex amici, ex fidanzati o amanti. In un’epoca dove tutto è urlato, sputtanato e messo in piazza, SL purtroppo per molti non è l’occasione di una seconda vita, ma la copia conforme, se non peggiore, della prima.
Per non parlare di chi spende citazioni come se fossero proprie, mentre è sufficiente un banale copia e incolla su Google per scoprirne la reale fonte.
Quando si usa il lavoro di altre persone, sarebbe buona educazione, nonché onestà intellettuale, citarne la fonte.
Se devo dirla tutta, trovo alcuni profili davvero spassosi, come ad esempio quelli in cui si dice:
1) Ti amo amore mio, sei la mia vita, con te ho scoperto la felicità e niente e nessuno potrà mai dividerci, con te per sempre e ovunque ( alla compagna virtuale). Nella First Life invece: Sposato in RL marito e padre felice e soddisfatto, nessuna SL potrà distruggere la mia vera vita. (Comprendo, che SL per molti sia vissuto come parentesi da aprire e chiudere nel momento in cui si rientra nella vita reale, ma santo cielo che ce ne frega a noi se lui è un attimino confuso e sente il bisogno di rimarcare più un bisogno che una realtà. Mi stupisce anche la compagna virtuale a dire il vero, ma si sa l’amour alle volte ci rende ciechi! 🙂

2) Sono bella, sono figa, testarda, malinconica, allegra e possessiva, gelosa e sospettosa, amo la libertà e sono infedele. Questo è un profilo che ho letto di recente e vi risparmio l’autotripudio di aggettivi che riempivano i suoi picks. E’ vero che le contraddizioni fanno parte di ognuno di noi, ma la signora qui esagera, anche se ammetto ha un’onestà di fondo nel dire in ‘poche’ parole: Io sono io e voi non siete un cazzo! (cito dal film: Il Marchese del Grillo). Insomma vi avvisa perlomeno.

3) Mi piace la figa e sono un porco, non aspettatevi nulla da me… SL è SL ed RL è RL (più chiaro di così si muore in realtà! 🙂

4)Escort bisex  per momenti indimenticabili offresi. No voice/No cam… a seguire tariffario… Il tutto corredato da foto con poppe in bella vista e altro (per tutti i gusti, attenti in genere sono uomini sotto mentite spoglie).

5) Cerco master o mistress sono molto, molto sub…(della serie sono il vostro tappetino con su scritto salve).

6) Mi chiamo””….”” mi offro come accompagnatore e gigolò, sono insaziabile  e resistente contattami! (Come se si potesse verificare di fatto sia davvero parente stretto di Duracel. In realtà vuole solo farsi la propria SL e non solo con i vostri linden).

7) Servizio escort con voice e cam , modalità di pagamento: Metà subito il resto a ‘coito’ soddisfatto (il più delle volte intascano la metà e spariscono. Della serie: Chi si accontenta gode!)

8) Mi piace farti soffrire, mi piace farti piangere e torturarti, godo se soffri. Sei hai questi requisiti, sei fatta per me! (di certo non potete dire che non vi aveva avvisata prima!)

9) Sono una donna caliente, dolce e aggressiva , amo le persone schiette e sincere che non nascondono nulla. Nella First Life invece: la mia RL sono fatti miei , guai ad oltrepassarla! ( insomma è sincera e non nasconde nulla della sua SL. Le piace vincere facile 🙂 ).

10) Mi piace sognare, vuoi farlo con me? (attenti, spesso i suoi sogni non coincidono con i vostri).

Insomma, piccole contraddizioni più umane che virtuali. Mi strappano un sorriso. Diffidate anche dei profili con foto di bonazze e bonazzi, sono spesso foto rubate. Quelli che mi pongono più interrogativi sono i profili rabbiosi, quelli che trasudano vendetta e mirano a sputtanare qualcuno/a. Se fossi proprietaria della linden avvierei vere procedure atte a bannare o addirittura a risalire alla fonte per far si che niente e nessuno possa sentirsi autorizzato/a a farla franca. Ho letto profili dove si accusava persino il proprio partner di impotenza. Come se esistesse l’impotenza o la frigidità su SL! Eppure ci si arrampica sugli specchi pur di delegittimare qualcuno. Ho letto profili deliranti, supponenti, onnipotenti… che sono indice di personalità che cercano visibilità e riscontri almeno nella vita virtuale.

Ma come ho già scritto all’inizio, ho letto profili di una bellezza disarmante, e ho conosciuto persone davvero speciali, che danno un senso e anche un valore a questo modo di rapportarsi e vivere una SL che per me significa soprattutto  libertà di esprimersi maneggiando con cautela le parole.

by Serena Domenici

Annunci
  1. 7 ottobre 2011 alle 12:50

    BRAVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA BRAVISSIMAAAAAAAAAAAA MI SONO RICONOSCIUTA IN QUEL PROFILE CHE…. HAHHAHAHAHHA CONFERMO SERENA SONO UNA TUA FAN!!
    FRANCESCA

  2. Duncan Bradders
    6 ottobre 2011 alle 22:00

    Bell’articolo

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: