Home > Virtual Worlds Projects > Mentori in SL: Angeli o Demoni?

Mentori in SL: Angeli o Demoni?

Il mentore: un avatar come tutti gli altri

.

Il mentore aiuta l'amico ad imparare meglio ad usare l'ambiente virtuale

 

La risposta è semplicissima, non sono nè l’uno nè l’altro, sono dei semplici volontari che dedicano parte del loro tempo ad aiutare chi ne abbia bisogno dando consigli, suggerimenti e cercando di passare l’esperienza di anni mesi o intuizioni e piccoli trucchi. In molte comunità virtuali (World of Warcraft) è fondamentale e vincente la presenza di persone sempre presenti nel “gioco” che diano ai nuovi giocatori le istruzioni sufficienti per poter usare al meglio il mondo virtuale. Non hanno nessun particolare potere, specialmente dopo che nell’inverno del 2009 [[ http://wiki.secondlife.com/wiki/Linden_Lab_Official:Second_Life_Mentor_Group_Closing_FAQ ]] la Linden ha di fatto cancellato il programma che pure stava dando un ottimo risultato.

Tempi di disordine e anarchia…

 

Disordine ed anarchia

Dopo quella data, nonostante l’istituzione del “registro rhn” [[ http://wiki.secondlife.com/wiki/Resident_Help_Network_Portal ]], il ruolo dei vari gruppi di Mentori è stato di fatto azzerato per cui a rigor di logica il mentoraggio è diventato di fatto una sorta di “fai da te”, il che ha comportato la creazione e diffusione di persone e di gruppi che usano il termine “Mentori” in modalità criticabili (ad esempio nel migliore dei casi cercando di fare una sorta di “polizia” di secondlife, e nel peggiore dei casi abusando del loro potere per creare paura, arricchirsi o comunque disturbare gli altri residenti. Sappiate che il massimo che può fare un mentore è di mandare un AR (Abuse Report) per “denunciare” persone che violino il TOS, il TAO o le Community Rules, ma tale attività è analoga a quella che può fare qualunque avatar in secondlife.

L’arroganza e i danni fatti da alcuni di questi sedicenti “mentor” ha generato in alcuni casi malumore e scontento per cui si è vista la creazione di gruppi “anti mentor” che cercano in ogni modo di contrastare l’attività di chiunque sia individuabile come “mentor”. Per cercare di chiarire queste cose volevo riassumere la situazione dei mentori italiani:

I gruppi Mentor Italiani

 

Aliceinwire la prima mentore italiana 🙂

Nell’ambito italiano i seguenti gruppi si richiamano direttamente alle intenzioni originali:

  • SecondLife Italian Mentor (gruppo localizzato in Italiano creato direttamente dalla Linden nel 2007, anche se poi si è dissociata in cui hanno partecipato), attuali owner Aliceinwire Bleac, Biancaluce Robbiani, Giovanna Delphin, Michel Lemmon, Salahzar Stenvaag attualmente di 67 membri, [[ http://sn.im/slmentor ]]
  • Italian Mentor (fondato nel 2008, owners Devil Kuramoto e Meloni Freschi) attualmente composto da circa 20 membri.

essi si rifanno direttamente alle regole di SecondLife :

Le regole del "gioco"

  1. il TOS (http://secondlife.com/corporate/tos.php?lang=it-IT),
  2. il TAO dei volontari (http://wiki.secondlife.com/wiki/Tao_of_Volunteers/it)
  3. e le Regole Comunitarie (http://secondlife.com/corporate/cs.php)

Gruppi Internazionali

Mentre a livello internazionale ci sono i gruppi registrati nel link RHN precedente, che possono avere membri italiani o che capiscono l’italiano.

Vuoi essere anche te Mentore?

Chi pensa di poter aiutare altri avatar attraverso assistenza, corsi e disponibilità e soprattutto con umiltà e senza arroganza può fare domanda di essere iscritto ai gruppi sopra indicati come “apprendisti” contattando gli owner dei rispettivi gruppi. Di solito ci sono alcune regole strette per poter essere accettati:

* avere almeno 6 mesi di anzianità SL
* non avere pendenze “legali” con la Linden per aver violato TOS, o CS (Community Standards)
* riconoscersi nel TAO

Una lettera

Lettera ricevuta

Includo una bella notecard di una avataressa mentore nota a molti che aiuta tutti da anni:

Second Life 13 ottobre 2010
Dopo 4 lunghi anni di vita nel Metaverso, mi piace ancora pensare che esiste ancora la figura del Mentor,come ad un Angelo luminoso.. intoccabile, ineguagliabile, indiscutibile.E’ anche vero che i Mentor non son preti, santi, ma bensì come definisce Wikipedia : “il termine Mentore significa oggi nel linguaggio comune consigliere fidato, guida saggia, punto di riferimento” pur rimanendo UMANO, questo lo aggiungo io.
Di Mentori ne ho conosciuti molti in tutto questo tempo, persone che senza aver bisogno di chiedere spontaneamente mi han accompagnato nella guida di Second Life, nella conoscenza di tante cose morali e fisiche, ma sopratutto mi han insegnato a spartire, e condividere.Rimpiango un pò il mentoraggio attraverso la Linden Lab, la vita quotidiana delle Orientation la solidarietà….ma si sa.. i bei tempi poi spariscono anche qui.. lasciando il posto ad altri ben accette situazioni.. Ma chi è questa figura di cui parlo?
Il Mentor Vero, è un utente qualsiasi che ha deciso di dedicare la sua seconda vita, all’aiuto di tutti i residenti..i nuovi.. i “vecchi”.. il Mentore non ha molta vita privata, non ha orari non ha pause, il Mentore almeno come ci han insegnato un tempo, la nostra seconda vita è una giostra di momenti passati tutti ad insegnare, accogliere, spartire, imparare, AIUTARE!! Tutti indistintamente.Il Mentore aiuta e insegna gratis!!
Ultimamente in Second Life sento sempre più spesso, Mentor a pagamento, Mentor “delinquenti” Mentor bannati dal Mondo SL per copybot…e molto altro… tutte cose da far sgranare gli occhi e farmi dire dentro: “ma dove sono andati a finire gli Angeli?”Eh si Angeli, pazienti, diplomatici, tolleranti, creativi, generosi, solari, e obbiettivi, certo non esenti da commettere errori.. ma mai errori così gravi.
Ultimamente sento anche parlare di minacce! E questo è grave, Minacciare “di conoscere un Mentor che ti fa crashare una sim” e ancora minacciare “ conosco mentori che ti fanno bannare da SL” e minacciare ancora “ i Mentor hanno le conoscenze della Linden Lab e quindi se glielo chiediamo NOI possono vendicarsi su di te” addirittura Mentor (donne) che seducono le persone per arrivare a cariche alte…Che cosa brutta, che vergogna!!
Non siamo così, o meglio gli SMENTOR (LOL) quelli sopra citati non siamo Noi altri.. Non ci vuole nulla a fare un gruppo fake mentor, non ci vuole nulla a mettersi una TAG sulla testa ed andare a spadroneggiare a destra e sinistra, super poteri che non abbiamo mai avuto. Non ci vuole molto a spacciarsi per chi non siamo…
Perché voglio dire questo? Perché dopo 4 anni mi son un po’ stancata di sentirmi.. parte di pirati smentor, ho sempre cercato di rispettare tutti, forse non son stata una dei meglio Mentor, non l’ho mai preteso, ma ci ho provato e ci provo ancora, e qualche volta capita anche che mi loggo pur non avendone voglia, aiuto pur sentendomi stanca dentro, depressa, tutto perché penso sempre ad una sola persona che potrebbe avere bisogno.. di me di noi… e non tanto a come mettersi una camicia o come fare un landmark, ma anche di una parola, un sorriso, perchè essere un Mentor è anche questo, donare un sorriso un momento di conforto a qualsiasi persona.. e non è di certo una scalata alla carriera più prestigiosa, ad avere vantaggi come spesso si sta sempre più pensando.Vi prego diffidate dalle imitazioni!! Sfatiamo sta  bufala …” Signori e Signore ..tadaaa… Il Mentor Superman, Mago Mentor  Silvan..non esiste!!”
Esistono solo persone che come possono e quando possono ( quasi sempre) ti aiutano in tutto quello che sanno fare e se non lo sanno fare attingono ad altri “pozzi di sapienza”
E vorrei anche esprimere un desiderio prima di concludere,vorrei anche che fra tutti  i Mentori  di ogni Gruppo e Nazionalità non esistesse rivalità “cattiveria”che fossimo tutti legati da collaborazione e sensibilità, e non una gara a chi ha più persone a chi lavora meglio, a chi sta dentro l’ RHN e chi no…perchè fare il Mentor ha un solo obbiettivo aiutare tutti, e aiutarsi fra di noi.Condividere fra noi non fa altro che arricchire il nostro sapere, e la nostra anima cercando di trasformare anche Second Life in un mondo migliore, perché ahimè assomiglia sempre di più alla brutta faccia della Real Life. Grazie per avermi letto e spero di non avervi annoiato, e per chi avesse la voglia di spartire un po’ della sua seconda vita dedicandola agli altri, non deve fare che farsi avanti, il posto c’è per tutti, ma non è un posto al sole, bisogna sudarselo..meritarselo!!
Firmato.. Fiona Saiman : Una Mentore senza conoscenze, super poteri  e reggicalze :0}
Annunci
  1. 10 novembre 2010 alle 01:02

    Sal, tu c’hai una pazienza infinita…

  2. Duncan Bradders
    4 novembre 2010 alle 20:50

    Interessante, anche se credo che si enfatizzi troppo il lato oscuro dei Mentori ai quali vengono attribuiti poteri inesistenti.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: