Home > Events and News > Feeling Like a Puzzle

Feeling Like a Puzzle

“Feeling Like a Puzzle”

Opere di Ilgeko

Testo di Alexy Solo

Domenica 2 maggio ore 21.30 (italian time)

http://slurl.com/secondlife/Wind%20Wisper/202/127/35

Quando ho incontrato per la prima volta Ilgeko, ho sentito il brivido dell’arte. Quella sensazione che ti fa capire di avere che fare con un artista vera. Lei lo è.
Attraversa l’animo umano con i suoi autoscatti davanti allo specchio.
La sequenza sulla poltrona, dove la carnalità del corpo è esposta in modo delicato ma nello stesso tempo sensuale, è di per se un susseguirsi di emozioni. Lo stesso soggetto visto in momenti ravvicinati ma differenti tra loro. Chi si avvicina alle sue opere lo fa in modo viscerale, perchè lei è così, sanguigna, ma delicatamente femminile. Attenta a far esprimere chi osserva, più che a esprimere se stessa. Parlando con lei si capisce che è nata per “dare” più che per “dire”. In effetti “attraversando” i suoi lavori si ha le netta sensazione di ricevere emozioni. Il caleidoscopio che si forma davanti agli occhi dell’osservatore si trasforma in continuazione, modificando le immagini, come lei stessa fa. Sempre nella dinamicità, riesce a tenere il tutto all’interno di un’armonia. Le immagini cambiano “forma”, e nel contempo cambiano il “contenuto”. L’ineluttabile emozione che riesce a dare è sincrona con il sentimento che sprigiona la sua arte.
Il puzzle: questo è quello che vuole utilizzare Ilgeko, come contenitore, in questa mostra. L’intersecarsi di emozioni sotto forma di immagini. Il susseguirsi di colori e forme che lo spettatore, univocamente, metterà insieme. Ognuno di noi che visiterà questa “performance” (perchè di questo secondo me si tratta) avrà una sensazione diversa. Questa è l’arte di Ilgeko. Dare ad ognuno di noi uno specchio, per poterci confronatare con noi stessi, attraverso le sue immagini.

Ilgeko (Elena Rossi) è nata a Rimini l’8 settembre 1969. Ha una figlia di 18 anni, Laura. Nel 2003 si avvicina al mondo dei blog e comincia a sperimentare con la fotografia.E’ “artista certificata EPSON Digigaphie” e collabora con la Tst Art Graphic (anche su FB: TST Art Graphic) e  http://www.tistampotutto.com

Ha esposto allo  stand EPSON, al photoshow di Roma di quest’anno e alla fiera di Carrara, nello spazio GIORNI D’ARTE.

Realizzazione e allestimento: DIGIATL CULT – Colpo Wexler (aka Dario Buratti) e KILL DYONISUS (aka Filippo Torrini).

Annunci
Categorie:Events and News
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: